Archivio

Accordo tra Roma Servizi per la Mobilità e Octo Telematics per migliorare le informazioni sulla viabilità

mercoledì, 27 gennaio 2016

Uno scambio di dati per migliorare le informazioni sulla viabilità nell’area urbana di Roma e sul territorio della provincia. Roma Servizi per la Mobilità e Octo Telematics, soci ordinari di TTS Italia, hanno avviato una collaborazione sullo studio della mobilità veicolare urbana. Un’attività comune che, in virtù delle rispettive specializzazioni, potrà garantire notizie più complete e dettagliate per aumentare la sicurezza in strada e, al tempo stesso, migliorare la circolazione. L’intesa consentirà, grazie ai dati di Octo Telematics, di controllare anche il territorio oltre il Grande Raccordo Anulare offrendo così informazioni a chi è diretto fuori Roma o a chi si sta dirigendo verso la Capitale.
Oltre al versante delle notizie in tempo reale, Roma Servizi per la Mobilità potrà utilizzare i dati sulla viabilità provinciale anche per ottimizzare gli interventi di pianificazione finalizzati a migliorare la circolazione stradale, questo anche in previsione della maggiore mobilità prevista durante il Giubileo straordinario della Misericordia. Roma Servizi per la Mobilità controlla e monitora lo stato del traffico e della mobilità sulla rete viaria di Roma Capitale, gestisce in tempo reale i dati raccolti da diversi sottosistemi, ciascuno dei quali costituito da un insieme di apparecchiature di campo: pannelli a messaggio variabile, telecamere di videosorveglianza e conteggio dei veicoli, monitoraggio tramite sensori per il rilevamento dei flussi di traffico e dei tempi di percorrenza, impianti semaforici centralizzati, gestione degli accessi alla Ztl.
Octo Telematics è leader nel settore dei servizi telematici nei Paesi a maggiore penetrazione di telematica – Italia, Stati Uniti, Regno Unito – per numero di clienti e servizi gestiti; i sistemi di Octo analizzano, memorizzano e processano circa 278mila data points al minuto da veicoli in movimento. Octo ha acquisito una considerevole conoscenza della mobilità veicolare attraverso i tradizionali terminali telematici di bordo – le scatole nere per auto – ed attraverso l’applicazione mobile “Octo U”, gratuita e che permette di analizzare il comportamento di guida degli utenti con il solo utilizzo del telefono cellulare, attribuendo un punteggio oggettivo allo stile di guida dell’utilizzatore.

Fonte: MobilityPress

SOCI FONDATORI E SOSTENITORI

LATEST NEWS

In evidenza

 

  • Italia – Castiglione dello Stiviere: Sistema di rilevamento delle infrazioni
  • Lituania-Klaipėda: Attrezzature di monitoraggio del traffico
Per maggiori informazioni clicca qui (solo per utenti registrati)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source