Archivio

STMicroelectronics: i satelliti di Galileo per la guida autonoma col progetto europeo Escape

mercoledì, 11 gennaio 2017

SSTMicroelectronics, socio ordinario di TTS Italia, è tra i partner del progetto europeo “Escape” (European Safety Critical Applications Positioning Engine), finanziato dall’Unione Europea e volto a sviluppare un nuovo sistema di posizionamento per la guida autonoma con tecnologie all’avanguardia.
Un progetto da 5,4 milioni di euro in tre anni per sfruttare le possibilità offerte dal sistema di navigazione satellitare europeo Galileo nel campo della guida autonoma, sviluppando “un dispositivo di posizionamento innovativo appositamente creato per garantire il più alto livello di sicurezza nel settore della guida autonoma”. “Escape”, nato dall’Agenzia europea per la navigazione satellitare (Gsa), coordinerà alcune delle realtà più rappresentative del settore in Europa, al fine di creare un dispositivo per il posizionamento altamente tecnologico che sarà utilizzato per le applicazioni di guida autonoma avanzata.
L’elemento chiave del dispositivo è il primo ricevitore mass-market e multi-frequenza Gps+Galileo appositamente sviluppato per il settore automotive, che renderà possibile un alto livello di fusione fra i dati provenienti dai sensori del veicolo e quelli provenienti dal ricevitore Gps+Galileo. In particolare, il ricevitore sarà in grado di sfruttare alcune delle caratteristiche distintive del sistema Galileo, quali il servizio “precise point positioning” (Ppp) e il modello ionosferico, nonché di includere un dato di integrità (“integrity layer”) che permetterà all’utilizzatore di capire se la posizione che riceve dal sistema sia affidabile.
Escape è stato finanziato dal programma Fundamental Elements della Gsa, un nuovo meccanismo di finanziamento che supporta le attività di ricerca e sviluppo per la creazione di chipsets, ricevitori ed antenne abilitati per i segnali europei di navigazione satellitare. Il fine di questo programma è facilitare l’adozione della tecnologia di navigazione satellitare europea – Egnss e di aumentare la competitività dell’industria europea.

Fonte: Cor.Com

SOCI FONDATORI E SOSTENITORI

LATEST NEWS

In evidenza

 

  • Italia-Catania: Servizi di supporto al trasporto terrestre
  • Svizzera-Estavayer-le-Lac: Installazione di mezzi di controllo del traffico

 

Per maggiori informazioni clicca qui (solo per utenti registrati)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source