Archivio

Svezia: sussidi per l’acquisto di e-bike

martedì, 13 febbraio 2018

La Svezia potrebbe potrebbe incrementare le vendite di e-bike nei prossimi tre anni, grazie ai sussidi stabiliti dal governo e al lavoro svolto da un’associazione ciclistica svedese.
Per il triennio 2018-2020 il fondo è di 350 milioni di corone svedesi (circa 35 milioni di euro) all’anno per un totale superiore al miliardo di corone. Tutti i cittadini che acquistano una e-bike fino al 2020 ottengono uno sconto del 25 per cento del prezzo, fino all’equivalente di mille euro per bici. Una possibilità che risulta valida retroattivamete dal 20 settembre 2017, i pagamenti sono iniziati da gennaio 2018.
Il piano per i sussidi alle e-bike fu proposto per la prima volta nel 2016, ma solo quest’anno è stato incorporato nel budget statale, ovvero quando è stato possibile avere un surplus per i sussidi.
Questi fondi inseriti nel bilancio statale dal Governo della Svezia dimostrano un interesse per la mobilità sostenibile, anche da un punto di vista dello sviluppo industriale e di ritorno economico oltre che ambientale.

Fonte: Lifegate

SOCI FONDATORI E SOSTENITORI

LATEST NEWS

In evidenza

 

  • Italia-Latina: Attrezzature per il controllo del traffico stradale
  • Lituania-Kaunas: Servizi di raccolta pedaggi   
Per maggiori informazioni clicca qui (solo per utenti registrati)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source