Archivio

Per l’Italia la sfida è usare i fondi UE

venerdì, 24 ottobre 2014

All’apertura di Expotunnel, l’evento italiano dedicato alle tecnologie per il sottosuolo e alle grandi opere, si parla dei nuovi finanziamenti disponibili tramite la programmazione 2014-2020: 26 miliardi di euro per le infrastrutture di trasporto, ovvero uno stanziamento tre volte superiore a quello della precedente programmazione.  Tuttavia per l’Italia il principale limite è dato dalla possibilità e difficoltà nel coinvolgere i soggetti privati.

Leggi per intero l’articolo pubblicato da il Sole24 Ore, clicca qui

Fonte: Sole24 Ore

SOCI FONDATORI E SOSTENITORI

LATEST NEWS

In evidenza

 

  • Italia-Ispra: Bando di gara per il sistema di trasporto cooperativo intelligente Ente di certificazione di base dell’UE, compresi l’ente di registrazione e l’ente di autorizzazione
  • Spagna-Ciutadella de Menorca: Parchimetri   
Per maggiori informazioni clicca qui (solo per utenti registrati)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source