La Piattaforma degli Enti Locali



In previsione dell’attuazione della strategia ITS Nazionale da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, TTS Italia ha lanciato a febbraio 2014 la Piattaforma degli Enti Locali (Regioni, Province e Comuni) che ha l’obiettivo di creare principalmente un tavolo di confronto in TTS Italia tra il mondo dell’offerta, fortemente presente nell’Associazione, e della domanda sul tema degli ITS rappresentata dagli Enti Locali, sull’attuazione concreta sul territorio dei temi oggetto del Decreto del 1 Febbraio, del Piano d’Azione ITS Nazionale e di tutta l’ulteriore normativa pertinente, nonché di rendere disponibili agli Enti Locali, in special modo al personale tecnico degli Enti, dei servizi di supporto, informazione e formazione sugli ITS, al fine di facilitare l’accesso alle regole tecniche e alle informazioni sui Sistemi Intelligenti di Trasporto necessarie per l’implementazione dei sistemi e servizi ITS sul territorio.
Il fine ultimo è di sensibilizzare gli Enti Locali sui benefici tangibili che gli ITS possono apportare al territorio attraverso azioni di conoscenza e informazione per i decisori e per i tecnici, supporto operativo e formazione.

Per maggiori dettagli, clicca qui

I servizi:

I servizi che l’Associazione fornisce gli Enti Locali tramite la Piattaforma essenzialmente riguardano:

  • password per accedere alla parte riservata del sito web di TTS Italia dove è disponibile documentazione a valore aggiunto (Normativa nazionale ed Europea; Opportunità di finanziamento, Libreria ITS, Programmi di Finanziamento europeo (H2020, …), Bandi di gara, Iniziative comunitarie,..);
  • organizzazione di incontri domanda/offerta sugli ITS e in particolare sui temi previsti dal Decreto ITS del 1 Febbraio 2013 e del Piano d’Azione Nazionale ITS;
  • supporto per dialogare con il ComITS, quando operativo, per le attività previste dall’Art. 10 del Decreto ITS del 1 Febbraio 2013;
  • organizzazione di attività di formazione rivolte ai tecnici degli Enti Locali su argomenti specifici (gestione ZTL, gestione priorità semaforica, normative, architetture, ecc.)
  • supporto alla stesura di documentazione utile sugli ITS anche in funzione della programmazione comunitaria;
  • supporto per l’organizzazione di eventi di comunicazione e divulgazione su tematiche riguardanti gli ITS;
  • partecipazione gratuita agli eventi organizzati da TTS Italia (qualora fossero a pagamento), in modo da promuovere al presenza di rappresentanti degli Enti Locali a tali eventi.

Hanno già aderito alla Piattaforma:

  • Città Metropolitana di Cagliari
  • Città Metropolitana di Firenze
  • Città Metropolitana di Reggio Calabria
  • Città Metropolitana di Torino
  • Comune di Acquaviva delle Fonti
  • Comune di Ancona
  • Comune di Bari
  • Comune di Bologna
  • Comune di Capo d’Orlando
  • Comune di Cuneo
  • Comune di Genova
  • Comune di Gioia del Colle
  • Comune di L’Aquila
  • Comune di Lucca
  • Comune di Messina
  • Comune di Milano
  • Comune di Monza
  • Comune di Napoli
  • Comune di Palermo
  • Comune di Reggio Calabria
  • Comune di Rimini
  • Comune di Roma
  • Comune di Rutigliano
  • Comune di Torino
  • Comune di Verona
  • Regione Emilia-Romagna
  • Regione Liguria
  • Regione Piemonte
  • Regione Sardegna

Modalità di adesione:

Per aderire alla Piattaforma, a titolo gratuito, è sufficiente inviare la Scheda di richiesta adesione debitamente compilata a ttsitalia@ttsitalia.it