TTS Italia è l’Associazione Nazionale per la Telematica per i Trasporti e la Sicurezza che ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dei Sistemi Intelligenti di Trasporto (ITS).

In primo piano

Convegno “MaaS4Italy: il futuro in Italia è Mobility as a Service” – 14/15 luglio 2022- Roma – AGENDA PRELIMINARE DISPONIBILE

20 Giugno 2022

Il 14 luglio e 15 luglio, come anticipato nei giorni scorsi, si terrà a Roma, presso la Sala Petrassi (Viale Pietro de Coubertin, 30) dell’Auditorium Parco della Musica, il Convegno “MaaS4Italy: il futuro in Italia è Mobility as a Service“, organizzato da TTS Italia, in collaborazione con il Comune di Roma, e patrocinato dall’Assessorato alla Mobilità del Comune di Roma.

Il progetto nazionale MaaS4Italy sarà il punto di partenza per conoscere le attività presenti e pianificate di Napoli, Milano, Roma, le tre Città capofila nella sperimentazione dei servizi MaaS, individuate dal Dipartimento per la Trasformazione Digitale (DTD) e dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) con un Avviso pubblico. Spazio anche alle iniziative già implementate a livello Regionale, e a un importante confronto con Istituzioni, Industria e Associazioni di settore per capire insieme come passare dalla sperimentazione al business, e chiedersi se il MaaS sia una concreta opportunità per il nostro Paese.

Numerosi i relatori ad oggi confermati, per l’agenda preliminare, clicca qui

La partecipazione è gratuita, previa registrazione, tramite il form disponibile qui

Il Convegno è organizzato con il supporto di

Focus associati

Stellantis investe 33 milioni di euro in centri di sperimentazione dedicati all’ingegneria d’avanguardia

I team di ingegneria di Stellantis, socio ordinario di TTS Italia, in tutto il mondo sono focalizzati sulla realizzazione di vetture all’avanguardia che garantiscano una mobilità pulita, sicura e conveniente. Stellantis ha recentemente investito un totale di 33 milioni di euro in due delle sue strutture di sperimentazione globali. L’iniziativa rientra in un’ottica di supporto dalla strategia a lungo termine dell’azienda volta a produrre veicoli elettrici (EV) dalle prestazioni superiori e a raggiungere i massimi livelli di guida autonoma, garantendo nel contempo una tecnologia sicura e affidabile per i clienti.

Convegno “I sistemi di bigliettazione elettronica in Lombardia: stato di fatto e prospettive. Il sistema della Gestione Governativa Navigazione Laghi”

Conduent Transportation, una divisione di business di Conduent Incorporated, e socio ordinario di TTS Italia, ASSTRA Lombardia (associazione delle aziende di trasporto della Regione) e Gestione Governativa Navigazione Laghi, azienda che eroga il servizio pubblico di linea sui laghi Maggiore, di Garda e di Como, hanno presentato un evento sui Sistemi di Bigliettazione Elettronica in corso di realizzazione in regione Lombardia. L’appuntamento si è svolto il 16 giugno a Desenzano del Garda, a bordo della motonave Andromeda appartenente alla flotta della Gestione Governativa Navigazione Laghi.

PNRR: al via l’Ecosistema dell’Innovazione per digitalizzazione e sostenibilità nel nord ovest


È stata finanziata dal Ministero dell’Università e della Ricerca la proposta, presentata dal Politecnico di Torino, socio ordinario di TTS Italia, insieme a una rete di 24 partner pubblici e privati, “NODES-Nord Ovest Digitale E Sostenibile”, progetto selezionato nell’ambito degli investimenti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che porterà 110 milioni di euro sul territorio di Piemonte, Valle d’Aosta e sulle province più occidentali della Lombardia, Como, Varese e Pavia e 15 milioni di euro per attività di ricerca e bandi a cascata a favore delle regioni del Sud del Paese. L’obiettivo è la costituzione di uno degli 11 Ecosistemi dell’Innovazione che il Ministero ha individuato al fine di supportare la crescita sostenibile e inclusiva dei territori di riferimento in quella che viene identificata come la doppia transizione (digitale ed ecologica).

PTV: nuovo studio di simulazione esamina l’impatto dei servizi di guida autonoma sui trasporti pubblici a Göteborg

In che modo l’avvento dei veicoli autonomi (AV) e le nuove tendenze di mobilità influenzeranno i sistemi di trasporto pubblico e la situazione del traffico nelle città? Un nuovo rapporto basato su un modello di simulazione fornito da PTV Group, socio ordinario di TTS Italia, ha esplorato i potenziali e i rischi dei veicoli elettrici, condivisi e a guida autonoma nella città svedese di Göteborg.

Swarco: la priorità del bus intelligente porta a un migliore flusso di traffico

Il comune di Luleå (situato nel nord della Svezia) dispone da tempo di un sistema prioritario per dare il via libera agli autobus ai semafori e promuovere così il trasporto pubblico in città. In passato è stata utilizzata la vecchia tecnologia basata su trasmettitori radio, che inviano richieste di priorità a un ricevitore al semaforo quando l’autobus si avvicina all’incrocio. Ma un sistema obsoleto può creare alcuni problemi, poiché non tiene conto se il bus ha effettivamente bisogno di priorità o meno. In molti casi, ciò può creare una situazione di traffico indesiderata e contribuire a ingorghi, che alla fine influiscono anche sugli orari del traffico locale.




Pubblicazioni

Finanziamenti per la digitalizzazione dei trasporti

Scarica il PDF
Vai alla pagina delle pubblicazioni