TTS Italia è l’Associazione Nazionale per la Telematica per i Trasporti e la Sicurezza che ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dei Sistemi Intelligenti di Trasporto (ITS).

In primo piano

Convegno “MaaS4Italy: il futuro in Italia è Mobility as a Service” – 14/15 luglio 2022- Roma -DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

19 Luglio 2022

Si è svolto il 14 e 15 luglio il Convegno “MaaS4Italy: il futuro in Italia è Mobility as a Service“, organizzato da TTS Italia, in collaborazione con il Comune di Roma, e patrocinato dall’Assessorato alla Mobilità del Comune di Roma.

Due giorni per pensare, discutere, progettare il MaaS, con oltre 300 partecipanti!

L’evento è stato l’occasione per presentare ufficialmente il progetto nazionale MaaS4Italy insieme a Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e Dipartimento per la Trasformazione Digitale, per passare poi alle attività presenti e pianificate di Napoli, Milano, Roma, le tre Città capofila nella sperimentazione dei servizi MaaS, individuate dal Dipartimento per la Trasformazione Digitale (DTD) e dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) con un Avviso pubblico.

Spazio, anche a Regione Emilia-Romagna, Regione Liguria, Regione Piemonte e Regione Veneto per capire cosa è stato fatto nel campo del Mobility as a Service.

Due Tavole rotonde, infine, con un importante confronto con Istituzioni, Industria e Associazioni di settore per discutere come passare dalla sperimentazione al business, e chiedersi se il MaaS sia una concreta opportunità per il nostro Paese.

È ora disponibile la documentazione:

Per le presentazioni (laddove disponibili, cliccare ul nome del Relatore), clicca qui

Per la registrazione integrale dei due giorni (divisa in più video), clicca qui

Per la galleria fotografica, clicca qui

Il Convegno è stato organizzato con il supporto di

Focus associati

Programma Mercury, Intelligent Roads: Autostrade per l’Italia e Volkswagen Group Italia pronte per offrire nuovi servizi ai viaggiatori

Prende forma un nuovo modo di concepire la mobilità che proietta le autostrade nel futuro, grazie all’innovazione tecnologica e l’interconnessione tra veicoli e infrastrutture. Sono entrate in esercizio le prime Smart Roads – realizzate attraverso la collaborazione tra Autostrade per l’Italia, socio fondatore di TTS Italia, la sua controllata Movyon e Volkswagen Group Italia – che dopo un periodo di sperimentazione diventano pienamente operative.

Nasce il programma formativo Moova Space Pass: l’Università Federico II, Almaviva e ANM lanciano la community dedicata all’innovazione digitale della mobilità

Grazie all’accordo quadro tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Almaviva, soci ordinari di TTS Italia, e ANM Azienda Napoletana Mobilità prende il via il programma Moova Space Pass, con l’obiettivo di dare uno slancio concreto a nuove competenze e professionalità legate alla trasformazione digitale del mondo dei trasporti, delle infrastrutture e dei servizi. Un’iniziativa promossa nell’ambito del Polo di Eccellenza Smart Mobility and Logistics.

Sostenibilità: Autostrade per l’Italia riceve la valutazione di Sustainalytics sulle performance ESG


Autostrade per l’Italia, socio fondatore di TTS Italia, comunica di aver ricevuto dall’Agenzia di rating Morningstar Sustainalytics un ESG Risk Rating “Negligible” di 6.2 punti, classificandosi al primo posto nell’ambito del settore delle infrastrutture di trasporto e tra i primi venti tra le oltre 14.000 aziende valutate in tutto il mondo.

Il Client Innovation Center di IBM a Bari

A fine 2019 IBM, socio ordinario di TTS Italia, ha aperto a Bari una sede del Client Innovation Center, azienda del gruppo IBM e parte integrante di IBM Consulting, con una rete di più di cento sedi in tutto il mondo. Un ampio network che ha anche l’obiettivo di favorire la formazione di nuove professionalità e competenze su tecnologie emergenti e innovative sulle quali investono le aziende di tutti i settori. Lo scopo di questa nuova apertura è quello di ampliare sempre più il capitale umano messo al servizio della modernizzazione del Paese, puntando sulle eccellenze che la città offre anche grazie ai suoi poli universitari.

CIRCLE GROUP: nuovo progetto per Terminal San Giorgio e LCT – Luigi Cozza Trasporti per la tracciabilità dei trasporti e delle spedizioni grazie all’”IoT” (Internet of Things)

CIRCLE Group, gruppo specializzato nell’analisi dei processi e nello sviluppo di soluzioni per la digitalizzazione del settore portuale e della logistica intermodale e nella consulenza internazionale sui temi del Green Deal e della transizione energetica, e socio ordinario di TTS Italia, annuncia l’avvio del nuovo progetto per la tracciabilità delle spedizioni grazie agli strumenti IoT (Internet of Things) per Terminal San Giorgio (“TSG”), parte del Gruppo Autosped G (Gruppo Gavio) e tra i principali terminal multipurpose del Porto di Genova, e LCT – Luigi Cozza Trasporti.




Pubblicazioni

Finanziamenti per la digitalizzazione dei trasporti

Scarica il PDF
Vai alla pagina delle pubblicazioni