Archivio

Targa Telematics e TCR Group presentano all’ENAC la partnership siglata a livello mondiale

Monday, April 23rd, 2018

Logo_Targa_Telematics_Esecutivo-300x58L’uso della telematica e l’implementazione di tecnologie sui mezzi GSE portano vantaggi e benefici all’intero comparto aeroportuale, soprattutto in termini di sicurezza, tema di primaria importanza per l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile.
Targa Telematics, socio fondatore di TTS Italia, e TCR Group hanno presentato nei giorni scorsi a Roma la partnership siglata a livello mondiale al direttore generale di ENAC, Alessio Quaranta. L’obiettivo dell’accordo tra Targa Telematics e TCR è migliorare i processi e le attività dei GSE motorizzati ed innalzare i livelli di sicurezza per passeggeri, operatori e personale di assistenza a terra. Alla base dell’intesa c’è anche la volontà di entrambe le società di affrontare i processi di digitalizzazione e le sfide in essere nel settore aeroportuale.
TCR Group, leader mondiale nel noleggio di Ground Support Equipment, presente in oltre 120 aeroporti in tutto il mondo, integra la soluzione di Targa Telematics, potenziando la gamma di servizi offerti a handler e compagnie aeree.
Con la sua esperienza nella telematica aeroportuale, che ha anche portato al conseguimento di brevetti internazionali, Targa Telematics supporta i propri partner per la compliancy alle normative vigenti relative alla sicurezza. A tale proposito l’avvocato Pierluigi Di Palma, Presidente del Centro Studi Demetra e punto di riferimento nello studio delle normative aeroportuali spiega: “L’esigenza di security riveste importanza fondamentale nel trasporto aereo e, nel contesto di una crescita esponenziale del traffico a cui non è possibile correlare un corrispondente adeguamento delle infrastrutture, diventa prioritario il controllo della movimentazione dei mezzi utilizzati negli scali attraverso la dotazione di tecnologie intelligenti, con le quali è possibile individuare e prevenire eventuali usi impropri di ogni tipologia di macchina, favorendone, altresì, un uso in pooling, con ciò diminuendo di molto “il traffico” all’interno del sedime”.
Anche durante l’incontro con Alessio Quaranta, è emersa con forza la necessità di promuovere sistemi di sicurezza innovativi che abbiano la capacità di controllare il traffico aeroportuale prevenendo incidenti, anche con l’adozione di una specifica regolamentazione tecnica che ne favorisca l’impiego.

Fonte: Targa Telematics

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Ascoli Piceno: Apparecchi fotografici per il controllo della velocità
  • Polonia-Breslavia: Servizi di monitoraggio del traffico
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source