Archivio

Trasporti: le associazioni europee sottoscrivono una Dichiarazione congiunta

Wednesday, March 25th, 2020

27239247 - abstract illustration with transport infrastructureAlcune associazioni europee hanno sottoscritto una Dichiarazione congiunta dal titolo “Transport keeps us going” in relazione all’attuale situazione legata al COVID-19.
Di seguito il testo della Dichiarazione congiunta:

Premesso che

Il settore dei trasporti ha un ruolo cruciale da svolgere nella fornitura di beni, in particolare medicinali, dispositivi medici, alimenti e altre merci essenziali necessarie per superare questa crisi.

E che anche il settore dei trasporti si rivela uno strumento vitale in questi tempi in cui molti cittadini europei sono limitati nella loro mobilità.

Le sottoscritte associazioni europee che rappresentano i trasporti, i gestori dell’infrastruttura, gli operatori, i lavoratori in tutti i modi di trasporto e la logistica, gli appaltatori, gli enti locali e regionali, i fornitori di servizi logistici, i caricatori, gli utenti e i fornitori di attrezzature nel settore marittimo, portuale, delle vie navigabili interne, delle ferrovie, delle strade, i settori ciclistico, aeronautico e intermodale, nonché le industrie e le società di supporto, approvano congiuntamente la seguente dichiarazione:

Evidenziare il ruolo chiave che i trasporti e la logistica svolgono per la fornitura di beni essenziali in questo periodo critico: sottolineare che le infrastrutture di trasporto sono al riguardo infrastrutture critiche;
Mostrare rispetto e sostegno a tutti i lavoratori della catena di approvvigionamento che consentono la continuità dei servizi di trasporto, la circolazione delle merci e delle merci essenziali, nonché il rimpatrio dei cittadini bloccati e svolgono quindi un ruolo importante nell’aiutare i cittadini europei a superare questo crisi;
Invitare gli Stati membri a consentire l’attraversamento graduale delle frontiere per il trasporto di merci, sia all’interno dell’UE che con paesi terzi, a tale riguardo sostiene pienamente la creazione di corsie di trasporto verdi in coordinamento con le parti interessate dei trasporti;
Sostenere le misure e le azioni intraprese a livello dell’UE e dai governi nazionali per contenere la diffusione di COVID-19 e invitare gli Stati membri a coordinare la loro risposta al COVID-19 e a seguire gli orientamenti della Commissione europea in materia di gestione delle frontiere;
Ribadire l’importanza di proteggere la salute e la sicurezza dei lavoratori dei trasporti, in particolare mediante dispositivi di protezione individuale, nonché l’accesso a strutture sanitarie, alimenti e bevande pulite e disinfettate;
Sottolineare che i settori dei trasporti e della logistica sono basati su una forza lavoro fisica e invitano la Commissione europea e gli Stati membri a facilitarne la mobilità, compreso il rimpatrio della forza lavoro nel settore dei trasporti;
Esortare i responsabili politici ad assistere il settore dei trasporti pesantemente colpito nella sua ripresa, a garantire la connettività futura sia per i passeggeri che per le merci e a rivitalizzare le arterie del mercato interno non appena la crisi sarà terminata.

La dichiarazione congiunta è stata firmata da:

A4E – Airlines for Europe; AIM – European Brands Association; ALICE – European Technology Platform; BPO – Baltic Ports Organisation; ARDAN – Solutions for innovation; CER – Community of European Railway and Infrastructure Companies; CLECAT – European Association for Forwarding, Transport, Logistics and Customs Services; COCERAL – European association for trade in cereals, rice, feedstuffs, oilseeds, olive oil, oils and fats and agrosupply; EBU – European Barge Union; ECASBA – European Community Association of Shipbrokers and Agents; ECSA – European Community Shipowners’ Associations; EFIP – European Federation of Inland Ports; EIM – European Rail Infrastructure Managers; EMPA – European Maritime Pilots’ Association; ERFA – European Rail Freight Association; ESC – European Shippers’ Council; ESO – European Skippers’ Organisation; ESPO – European Sea Ports Organisation; ETF – European Transport Workers’ Federation; EuDA – European Dredging Association; FEPORT – Federation of Private Port Operators and Terminals; FERRMED – Association to improve Railfreight Transportation; FTA – Leading UK logistics; INE – Inland Navigation Europe; IWI – Inland Waterways International; IWT – European Inland Waterway Transport Platform; POLIS – European Cities and Regions Networking for Innovative Transport Solutions; SEA EUROPE – the voice of civil and naval (maritime technology) industries in Europe; UETR – European Road Haulers Association; UIP – International Union of Wagon Keepers; UIRR – International Union for Road-Rail Combined Transport; UNIFE – The European Rail Supply Industry Association; UNISTOCK – European association of professional portside storekeepers for agribulk commodities.

Fonte: Ferpress

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia – Campobasso: Piano Urbano della Mobilità Sostenibile
  • Ungheria-Salgótarján: Attrezzature di monitoraggio del traffico
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source