Archivio

Ue e Balcani occidenatali: accordo sull’estensione della rete europea dei Corridoi

mercoledì, 22 luglio 2015

La Commissione europea e i rappresentanti dei ministeri dei trasporti dei Balcani occidentali hanno concordato l’estensione della rete europea dei corridoi nei paesi dei Balcani occidentali nel corso di in una riunione tenutasi a Riga, Lettonia. Secondo Miodrag Poledica, segretario di Stato presso il Ministero dei Trasporti della Serbia, la proposta prevede che la rete europea sia estesa al Corridoio 10 e al Corridoio 11 attraverso la Serbia, le ferrovie, i porti principali, e aeroporti in Serbia e ad un’autostrada che dovrebbe avviarsi da Nis, nel sud della Serbia, verso Pristina in Kosovo, Tirana in Albania, fino ad arrivare a Durazzo sulla costa adriatica, dove è situato il porto principale dell’Albania.

Fonte: FERPRESS

SOCI FONDATORI E SOSTENITORI

LATEST NEWS

In evidenza

 

  • Italia-Cerignola: Servizi di gestione di parcheggi
  • Repubblica ceca-Praga: Servizi di monitoraggio del traffico
Per maggiori informazioni clicca qui (solo per utenti registrati)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source