Archivio

TTS Italia, the National Association for Telematics for Transport and Safety, has the purpose of contributing to the improvement of efficiency and safety in the Italian transport system

Focus Members

  • February 4th, 2016

    Innovazione e trasporti: Hack Toscana Mobilità con i soci di TTS Italia

    110 ragazzi suddivisi in 22 team hanno partecipato ad Hack Toscana, l’hackathon di 24 ore organizzato dalla Regione Toscana sul tema della mobilità consapevole e sostenibile in partnership con Fondazione Sistema Toscana, Trenitalia, socio ordinario di TTS Italia, e Università di Siena e sponsorizzata da Engineering Ingegneria Informatica, M.A.I.O.R., soci ordinari di TTS Italia, e Alstom. L’evento si è aperto il Read the rest of this entry »

  • February 3rd, 2016

    Almaviva si aggiudica due gare per la manutenzione del sistema C4i

    AlmavivA_300dpi-300x56Almaviva SpA, socio ordinario di TTS Italia, si è aggiudicata due bandi emessi dal Comando Generale della Guardia di Finanza — Ufficio Approvvigionamenti per Read the rest of this entry »

  • February 1st, 2016

    Viasat Group tra le aziende italiane celebrate a Milano dallo UK Trade & Investment

    logo-viasat-group-firstGiunta alla nona edizione, la cerimonia degli UK-Italy Business Awards celebra i risultati raggiunti dalle aziende che hanno investito nel Regno Unito, impegnandosi in progetti di crescita internazionale con la collaborazione dell’agenzia governativa Read the rest of this entry »

  • January 28th, 2016

    UIRNet traccia uno Stato dell’arte della Piattaforma Logistica Nazionale all’evento di TTS Italia

    logo-uirnetIl 27 gennaio, a Roma, nella sede centralissima di Residenza di Ripetta, TTS Italia, in collaborazione con UIRNet, socio sostenitore dell’Associazione, ha organizzato il workshop di approfondimento su “Stato dell’arte della Piattaforma Logistica nazionale”.
    L’obiettivo dell’evento, aperto ai soli Associati a TTS Italia, Read the rest of this entry »

  • January 27th, 2016

    Accordo tra Roma Servizi per la Mobilità e Octo Telematics per migliorare le informazioni sulla viabilità

    Uno scambio di dati per migliorare le informazioni sulla viabilità nell’area urbana di Roma e sul territorio della provincia. Roma Servizi per la Mobilità e Octo Telematics, soci ordinari di TTS Italia, hanno avviato una collaborazione sullo studio della mobilità veicolare urbana. Un’attività comune che, in virtù delle rispettive specializzazioni, potrà garantire notizie più complete e dettagliate per aumentare la sicurezza in strada e, al tempo stesso, migliorare la circolazione. L’intesa consentirà, grazie ai dati di Octo Telematics, di controllare anche il territorio oltre il Grande Raccordo Anulare offrendo così informazioni a chi è diretto fuori Roma o a chi si sta dirigendo verso la Capitale.
    Oltre al versante delle notizie in tempo reale, Roma Servizi per la Mobilità potrà utilizzare i dati sulla viabilità provinciale anche per ottimizzare gli interventi di pianificazione finalizzati a migliorare la circolazione stradale, questo anche in previsione della maggiore mobilità prevista durante il Giubileo straordinario della Misericordia. Roma Servizi per la Mobilità controlla e monitora lo stato del traffico e della mobilità sulla rete viaria di Roma Capitale, gestisce in tempo reale i dati raccolti da diversi sottosistemi, ciascuno dei quali costituito da un insieme di apparecchiature di campo: pannelli a messaggio variabile, telecamere di videosorveglianza e conteggio dei veicoli, monitoraggio tramite sensori per il rilevamento dei flussi di traffico e dei tempi di percorrenza, impianti semaforici centralizzati, gestione degli accessi alla Ztl.
    Octo Telematics è leader nel settore dei servizi telematici nei Paesi a maggiore penetrazione di telematica – Italia, Stati Uniti, Regno Unito – per numero di clienti e servizi gestiti; i sistemi di Octo analizzano, memorizzano e processano circa 278mila data points al minuto da veicoli in movimento. Octo ha acquisito una considerevole conoscenza della mobilità veicolare attraverso i tradizionali terminali telematici di bordo – le scatole nere per auto – ed attraverso l’applicazione mobile “Octo U”, gratuita e che permette di analizzare il comportamento di guida degli utenti con il solo utilizzo del telefono cellulare, attribuendo un punteggio oggettivo allo stile di guida dell’utilizzatore.

    Fonte: MobilityPress


Breaking News

January 8th, 2016

Consultazione pubblica per la Direttiva sulla sicurezza stradale

In base alla direttiva CBE, entro il 7 novembre 2016, la Commissione Europea è tenuta a presentare al Parlamento Europeo e al Consiglio una relazione sull’applicazione della Direttiva 2015/413/UE.

È stata lanciata, quindi, una consultazione pubblica in materia di Trasporti, Giustizia e diritti fondamentali, Affari interni.
La consultazione pubblica è aperta a tutti i cittadini e le organizzazioni, e vuole verificare:

– l’efficacia della Direttiva sulla riduzione del numero di incidenti mortali sulle strade europee;

– l’efficacia del software per lo scambio dei dati sull’immatricolazione dei veicoli;

– l’opportunità di rafforzare l’applicazione delle sanzioni e di proporre criteri comuni sulle procedure di follow-up in caso di mancato pagamento di una sanzione pecuniaria;

– lo sviluppo di norme comuni su controllo e procedure, compreso lo sviluppo di linee guida, per garantire una maggiore convergenza nel sistema di applicazione delle norme di circolazione stradale da parte degli Stati membri.

La Direttiva 2015/413/UE fornisce l’accesso Read the rest of this entry »


SOCI FONDATORI E SOSTENITORI

LAST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Bari: Telecamere
  • Regno Unito-Glasgow: Servizi di analisi o consulenza tecnica

 

Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source