Archivio

A settembre la 48° European Transport Conference a Milano: aperta la Call for papers!

Tuesday, January 14th, 2020

Senza titoloLa 48° edizione della European Transport Conference, la conferenza annuale dell’Associazione per il trasporto europeo AET, si terrà quest’anno a Milano dal 9 all’11 settembre.
Con presentazioni approfondite su questioni politiche, sulle best practice e sui risultati della ricerca in tutto l’ampio spettro del settore dei trasporti, la Conferenza attrae policy maker, professionisti e ricercatori nel settore del trasporto provenienti da tutta Europa e non solo.
Il cambiamento climatico, la crescita economica, le questioni di diseguaglianza nonché i cambiamenti sociali e demografici sono le sfide che vengono affrontate da policy maker, professionisti e ricercatori del settore dei trasporti di tutta Europa. La European Transport Conference fornisce un forum per la presentazione e la discussione di risposte robuste e accessibili a queste problematiche.
I responsabili per la pianificazione dei trasporti si devono confrontare con esigenze spesso contraddittorie: le richieste di miglioramento delle infrastrutture e l’esigenza di contribuire al recupero economico devono essere realizzate con budget limitati e in tempi di attuazione sempre più stretti. Allo stesso tempo, è essenziale individuare soluzioni tese ad assicurare la resilienza a fronte delle minacce poste dal cambiamento climatico e a garantire la sicurezza energetica e infrastrutturale, senza trascurare il miglioramento della salute umana e l’identificazione di misure hard e soft per la sicurezza negli spostamenti a piedi o in bicicletta. Le sfide e le opportunità offerte dal big data devono essere affrontate, come pure devono essere considerati gli impatti delle tecnologie future, ad esempio i veicoli interconnessi e i veicoli autonomi (CAV), capaci di rivoluzionare i comportamenti e le modalità del viaggiare, i modelli di utilizzo del suolo, nonché interi settori industriali.
In particolare, si parlerà di: Veicoli autonomi; Grandi progetti infrastrutturali e nuovi collegamenti ferroviari ad alta velocità; Il futuro dei trasporti, la concorrenza e come verranno forniti in futuro; Genere e diversità nei trasporti; Città senza auto; Come vengono attuati piani urbanistici sostenibili nelle città?; Come vengono ottenute le qualifiche professionali di “Transport Planner” nei diversi paesi?; L’importanza della comunicazione tra professionisti e decision-maker in termini di attuazione delle politiche; Il linguaggio della mobilità; Rappresentazione di sistemi complessi con metodi di Dinamica dei sistemi nella modellazione.

E’ possibile inviare paper per partecipare all’evento. Per maggiori dettagli, clicca qui

Fonte: AET

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Messina: Sistema di informazione passeggeri
  • Romania-Sibiu: Autobus elettrici
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source