Archivio

ANFIA: al debutto Next Mobility Hackathon, il contest alla ricerca dei talenti del futuro

Friday, January 15th, 2021

ANFIA Next Mobility Hackathon_2_page-0001
Debutta nel 2021 la prima edizione dell’ANFIA Next Mobility Hackathon, iniziativa promossa dal Gruppo Carrozzieri e Progettisti dell’Associazione in quanto espressione di aziende attive nel concept design, modelling, engineering, testing e progettazione e produzione di veicoli speciali, e dedicata agli studenti delle università e delle scuole di design italiane, chiamati a misurarsi sui trend del settore automotive espressi dall’acronimo CASE-Connected, Autonomous, Shared and Electric.

Tre i temi tra cui scegliere per la presentazione di idee e progetti innovativi che saranno valutati dal Comitato Tecnico Scientifico e di Valutazione dell’evento, composto da esperti del settore della mobilità, provenienti dalle aziende associate ANFIA e dal mondo accademico e industriale.
Il tema Engineering & design si concentra sull’esigenza di reinventare lo spazio interno ed esterno di un veicolo per accogliere l’utente con una nuova logica di usabilità del mezzo di trasporto, sia esso pubblico o privato. I partecipanti sono in questo caso chiamati a riflettere su come i futuri modelli di mobilità delle persone e delle merci verranno plasmati dal contesto urbano e industriale delle smart cities e quali tipologie di approccio progettuale potranno rispondere a questa trasformazione.
Il tema Autonomous & Data driven mobility si focalizza sull’evoluzione delle tecnologie del veicolo connesso e autonomo in relazione a nuove forme di interazione tra utente e veicolo e tra utente e mondo esterno. Nasceranno nuove esperienze in cui set di big data e connessioni veloci accresceranno le potenzialità e i servizi a disposizione dell’individuo.
Infine, con il tema Interfacce HMI si è voluto dare spazio a nuove frontiere dell’interazione uomo-macchina. Con l’affermazione progressiva della guida autonoma, l’utente, da conducente del veicolo diventa gradualmente osservatore. Si pone con forza la necessità di coniugare la soddisfazione dei desideri del conducente-osservatore con la garanzia della sicurezza dello stesso e degli altri utenti della strada, raggiungendo un punto di equilibrio tra interazione e distrazione. Qui la partita si gioca sulle strategie di interazione a livello di sistema percettivo e cognitivo umano e sulle tecniche per il design, l’implementazione e la messa in opera di strategie di valutazione di usabilità ed accessibilità di sistemi interattivi applicabili anche in campo automotive.

Le candidature degli studenti saranno aperte dal 1° al 15 febbraio 2021 sulla piattaforma web dell’evento (https://www.nextmobilityhackathon.com/), dove si potranno caricare direttamente le proposte progettuali. Queste ultime potranno limitarsi a descrivere, attraverso approfondimenti ed analisi, la fattibilità tecnica ed economica di un prodotto o servizio senza una concreta realizzazione e dimostrazione, oppure prevedere anche un’analisi economica di primo livello come studio di fattibilità. Chi lo desidera potrà, infine, completare l’intero processo di sviluppo per arrivare a una soluzione funzionante del prodotto o servizio presentato. I primi classificati in ciascuna di queste tre categorie riceveranno un premio in denaro1.
Per tutti i partecipanti all’hackathon è comunque prevista la possibilità di accedere a una serie di premi, di carattere economico e/o sotto forma di assistenza allo sviluppo dell’idea proposta, grazie alle risorse messe a disposizione dagli sponsor dell’iniziativa. La campagna sponsorship è tuttora aperta alle aziende interessate ad aderire.
Attraverso la piattaforma web, con il supporto dei social network, verrà data anche agli utenti registrati la possibilità di votare le proposte più interessanti al fine di stilare una classifica secondo il giudizio della community online, di cui la giuria dell’evento terrà conto in fase di valutazione finale.

Fonte: ANFIA

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Napoli: Sistema di bigliettazione elettronica
  • Ungheria-Budapest: Attrezzature di monitoraggio del traffico
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source