Archivio

Campania: presentato il piano regionale della sicurezza stradale

Thursday, December 18th, 2014

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Napoli il piano regionale della sicurezza stradale della Campania. Il documento è stato realizzato dal centro regionale integrato per la sicurezza stradale gestito dall’agenzia campana per la mobilità sostenibile, in collaborazione con l’Aci. Contiene dati riguardanti il numero di incidenti, la loro ripartizione per province, strade, tipologie ma anche la situazione del parco veicolare pubblico e privato e i comportamenti a rischio dei conducenti.
Nel 2013 in Campania ci sono stati 9.100 sinistri con 273 morti e 13.848 feriti, per un costo sociale di un miliardo e 380 milioni di euro, ovvero 240 euro per abitante. Si tratta di un andamento in diminuzione in quanto nel 2001 i costi sociale pro capite sfioravano i 300 euro. Il 22% degli autoveicoli sono stati immatricolati prima del 1993, una percentuale superiore alla media nazionale che è del 13%. Solo il 51% dei campani indossa le cinture di sicurezza nelle aree urbane e il 73% il casco, mentre quasi il 12% dei conducenti di autoscatti fa uso del cellulare alla guida e la quasi totalità dei tassisti non mette la cintura.
Oltre alle azioni già messe in campo o avviate, tra cui la campagna di sensibilizzazione “Muoversi in Sicurezza”, il piano prevede una serie di proposte concrete come ad esempio l’esenzione totale o parziale del pagamento della tassa regionale di circolazione per i veicoli privati dotati di specifici dispositivi di sicurezza e acquistati previa rottamazione di mezzi con anzianità superiore a determinate soglie.
Durate la presentazione, sono state annunciate altre due importanti iniziative. La prima riguarda la realizzazione, da parte dell’Aci, del nuovo centro di guida sicura di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, interamente finanziato dalla Regione Campania con 7,3 milioni di euro di fondi del Pac (Piano azione coesione), che sarà il primo del Sud Italia. La struttura dovrebbe essere inaugurata tra l’anno prossimo e il 2016.
La seconda riguarda la produzione di un cd musicale “Voci sull’asfalto”, a supporto delle azioni di sensibilizzazione dei giovani conducenti definite nel Piano regionale della sicurezza stradale.

Fonte: Trasporti-Italia.com

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Islanda-Reykjavik
  • Italia-CASSANO ALL’IONIO: Servizi di gestione dati
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source