Archivio

Cina: entro il 2015 sistema di telepedaggio unificato e interoperabile

Wednesday, December 10th, 2014

Il Governo cinese lancerà un sistema di telepedaggio unificato e interoperabile nell’arco del 2015 con l’obiettivo di risolvere congestione e problemi ad essa collegati: costi della logistica e livelli di emissioni inquinanti. Xu Chengguang, portavoce del Ministro cinese per i trasporti, ha dichiarato che il sistema verrà completato entro la fine del 2015e si baserà su un sistema regionale che coprirà 14 province. Il Ministero per i trasporti calcola che almeno il 25% dei veicoli si doterà di OBU e che tutte le stazioni di pedaggio sulle principali strade del paese saranno dotate del sistema per allora. Attualmente, la Cina conta 260 milioni di veicoli, solo 13 milioni di automobilisti, ovvero il 5%, paga tramite telepedaggio.
Il Ministero stima inoltre che il 20% dei costi di servizio verranno abbattuti, e circa il 20% di benzina risparmiato.

Fonte: Traffic Technology Today

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Islanda-Reykjavik
  • Italia-CASSANO ALL’IONIO: Servizi di gestione dati
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source