Archivio

Emilia-Romagna: chiusa la gara per le validatrici con tecnologia EMV

Monday, January 27th, 2020

35497_mediumSi è conclusa nei giorni scorsi la gara pubblicata da Tper – per conto ed insieme a Tep, Seta e Start, le aziende del trasporto pubblico regionale – per la fornitura complessiva di nuove e moderne validatrici con tecnologia EMV.
Con questo progetto co-finanziato al 50% da fondi europei POR FESR messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna, prosegue il percorso di rivoluzione digitale già iniziato negli anni scorsi tra l’altro con la messa a sistema delle app (Roger in particolare) per la dematerializzazione dei titoli di viaggio.
Il bando, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 15 aprile dello scorso anno, per un importo complessivo di 3milioni e 276mila euro per tutte e quattro le aziende (1milione e 200mila per la sola Tper) riguarda l’acquisto di 1.520 macchine destinate ai mezzi urbani dell’intera regione, 570 per Bologna e Ferrara.
La gara ha riguardato nuovi validatori, dotati di SIM, che saranno continuamente on-line e dunque si interfacceranno con la “rete” in tempo reale rendendo possibile anche il pagamento con la carta di credito.
Va avanti intanto la diffusione e l’utilizzo dell’App Roger, l’applicazione per smartphone Android (NFC e non) e iOS che consente di acquistare il titolo di viaggio e di validare direttamente appoggiando il telefonino alla validatrice come se fosse una tessera MiMuovo.
Nel corso del 2019 i biglietti acquistati e validati con le app Roger e Muver sono stati 265.000 nell’intera regione, 256.000 nelle sole province di Bologna e Ferrara.

Fonte: Clickmobility

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Manoppello: Attrezzature per il controllo del traffico stradale
  • Paesi Bassi-Groninga: Manutenzione di impianti di illuminazione pubblica e semafori
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source