Archivio

emobility: in Lombardia 36 milioni per auto e moto elettriche

Wednesday, February 17th, 2021

mobilita-elettrica

La Giunta di Regione Lombardia su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, ha approvato nei giorni scorsi la delibera che destina 36 milioni di euro in due anni (18 per il 2021 e altrettanti per il 2022) al rinnovo del parco veicolare lombardo con veicoli a basso impatto ambientale.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto per l’acquisto – con radiazione (cancellazione dal Pubblico registro Automobilistico) del precedente veicolo – di autovetture di nuova immatricolazione o già immatricolate successivamente al 1° gennaio 2020, intestate ad una casa costruttrice di veicoli o a un venditore/concessionario (di categoria M1), in base ai valori di emissione degli inquinanti Pm10, Nox (ossido di azoto) e Co2 (anidride carbonica). L’obbligo di radiazione non si applica nel caso di acquisto di veicoli elettrici puri (o a idrogeno), a fronte di una riduzione del contributo massimo previsto.

La regione fa sapere che a partire dal prossimo 20 febbraio sul sito istituzionale sarà pubblicato il bando attuativo, e dal 1° marzo, giorno di apertura del bando, sarà possibile presentare le domande e accedere ai contributi, che saranno erogati poi tramite uno sconto diretto da parte del venditore/concessionario.

L’assegnazione del contributo avverrà con procedura valutativa ‘a sportello’, ovvero secondo l’ordine cronologico di prenotazione telematica da parte del venditore/concessionario a seguito della presentazione della domanda del cittadino. Lo sportello resterà aperto fino ad esaurimento della dotazione finanziaria.

Fonte: Clickmobility

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Napoli: Sistema di bigliettazione elettronica
  • Ungheria-Budapest: Attrezzature di monitoraggio del traffico
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source