Archivio

Ginevra (Svizzera), 4 aprile 2018: Telespazio presenta il pilota del progetto CORE sul tracciamento del trasporto delle merci pericolose all’UNECE Working Party sul trasporto stradale

Wednesday, April 18th, 2018

Logo_TelespazioLo scorso 4 aprile 2018 si è tenuto a Ginevra presso la sede delle Nazioni Unite una riunione del gruppo di lavoro UNECE sul Trasporto Stradale, sul tema della digitalizzazione e in particolare sull’e-CMR , la versione elettronica del documento di spedizione utilizzata per il trasporto di merci su strada ai sensi della convenzione CMR per il trasporto internazionale delle merci su strada.
In coordinamento con Jens Hügels di IRU, che è uno dei promotori dell’e-CMR, Antonella Di Fazio di Telespazio, socio ordinario di TTS Italia, ha presentato i risultati del pilota del progetto CORE (http://www.coreproject.eu/) a proposito dell’introduzione del documento di trasporto elettronico per le merci pericolose, in particolare per quanto riguarda l’architettura e il modello di scambio dati e le sue sinergie con e-CMR.
I risultati il pilota del progetto CORE hanno fornito contributi alla definizione dell’e-CMR per la componente relativa alle merci pericolose e agli aspetti di interoperabilità strada-ferro-acque interne come previsto da ADR , RID e ADN .

Fonte: CORE project

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Islanda-Reykjavik
  • Italia-CASSANO ALL’IONIO: Servizi di gestione dati
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source