Archivio

La mobilità a Torino e in Piemonte durante l’emergenza COVID-19. Lo studio di 5T.

Thursday, April 9th, 2020

5t-logo-webPer conto di Regione Piemonte e della Città di Torino, 5T, socio ordinario di TTS Italia, ha realizzato uno studio sull’andamento della mobilità torinese e piemontese dal 3 febbraio al 29 marzo 2020 con l’obiettivo di monitorare l’andamento della mobilità in città e su tutto il territorio regionale durante l’emergenza epidemiologica da Covid-19.
Grazie ai dati raccolti ed elaborati dalla Centrale della Mobilità, gestita da 5T per conto dei due Enti, è stato possibile delineare un primo quadro generale che va a confermare l’impatto delle misure restrittive sulla limitazione degli spostamenti.
Rispetto al periodo precedente l’inizio dell’emergenza (periodo compreso tra 3 e 23 febbraio 2020), il traffico in Piemonte si è ridotto del 62% nei giorni feriali e del 89% nei giorni festivi. Sono diminuiti anche gli spostamenti interni tra le 8 province piemontesi, registrando riduzioni importanti del 70-80% nelle ultime settimane. Si riducono, ma non in modo altrettanto deciso, gli spostamenti originati dalla Lombardia verso la nostra regione: -50% circa.
Per quanto riguarda invece Torino, il traffico cittadino si è ridotto del 60% durante i giorni feriali e del 72% durante il weekend. Si riducono anche gli spostamenti provenienti da altre province italiane verso Torino con riduzioni del 85% nei giorni feriali e del 95% nei weekend.
Diminuiscono anche i transiti all’interno della ZTL Centrale (-61% nei giorni feriali e -76% nei giorni festivi) mentre l’occupazione dei 34 parcheggi in struttura dislocati in città si attesta su riduzioni più contenute: -44% nei giorni feriali e -35% nei giorni festivi.
Per quanto riguarda il trasporto pubblico, l’analisi si è concentrata sul numero di validazioni giornaliere presso la linea 1 della metropolitana di Torino, con riduzioni importanti del 86% nei giorni feriali e -91% nei weekend.
Diminuisce anche l’utilizzo della bicicletta privata. Grazie ai sensori del progetto Handshake della Città di Torino, sono stati analizzati i flussi ciclistici sugli assi ciclabili di Corso Francia, Via Bertola, Corso Castelfidardo, Via Nizza e Lungo Dora Siena. Gli spostamenti in bicicletta si riducono del 67% in settimana e del 73% nei giorni festivi, anche in considerazione della chiusura dei poli universitari che si trovano dislocati lungo alcune piste ciclabili prese in esame.
Il monitoraggio della situazione proseguirà anche nei prossimi giorni.

Fonte: 5T

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Brescia: Servizi di controllo del traffico
  • Svezia-Göteborg: Servizi di programmazione di software per il controllo del traffico ferroviario
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source