Archivio

Regione Piemonte e 5t premiate per il progetto di bigliettazione elettronica BIP

Thursday, December 12th, 2013

logo_5tSi è tenuta a Parigi la premiazione dei Calypso Award durante la quale il progetto di bigliettazione elettronica “BIP – Biglietto Integrato Piemonte” della Regione Piemonte ha ricevuto il secondo premio nella categoria “Best Customer Value”. Il premio è stato ritirato da 5T, socio ordinario di TTS Italia, che opera come gestore tecnologico del progetto BIP ed assicura il coordinamento degli sviluppi e la gestione del sistema regionale di ticketing adottato.
Il Calypso Award è un’iniziativa della Calypso Networks Association che ogni anno premia i migliori progetti che hanno contribuito alla promozione e allo sviluppo della tecnologia “Calypso”, scelta dal progetto BIP e riconosciuta come standard internazionale per i sistemi di bigliettazione elettronica per il servizio di trasporto pubblico locale basati su smartcard contactless ed interoperabili con altri servizi di mobilità collettiva.
La categoria “Best Customer Value” intende premiare i veri utilizzatori della tecnologia Calypso: istituzioni locali, operatori del trasporto pubblico locale e associazioni. I 12 progetti ammessi alla categoria sono stati valutati secondo diversi parametri: benefici per gli utilizzatori finali, sicurezza, ergonomia, conformità a criteri di sviluppo sostenibile, etc..
Il premio Calypso Award, commenta con soddisfazione l’assessore regionale ai trasporti, infrastrutture, mobilità e logistica Barbara Bonino, è un’ulteriore conferma quindi il progetto BIP come uno dei progetti leader e tra i più innovativi nel settore del ticketing a livello internazionale, grazie agli investimenti della Regione Piemonte e alle competenze ed eccellenze maturate da 5T in oltre 20 anni di esperienza nel campo dei sistemi intelligenti a supporto di una mobilità sempre più sostenibile.
Il progetto BIP, finanziato da Regione Piemonte con il coinvolgimento di oltre 100 aziende regionali di trasporto pubblico, consiste nell’introduzione di un sistema di pagamento dei titoli di viaggio tramite una nuova “smart-card” utilizzabile per ricaricare abbonamenti, biglietti nonché in futuro per favorire interscambio tra i vari mezzi di trasporto (autobus, bici e treno).
La tessera BIP, spiega l’assessore, entrata già in funzione nelle province di Torino – Cuneo ed Asti, sostituirà quindi progressivamente i biglietti e gli abbonamenti cartacei e potrà essere utilizzata anche come una “carta prepagata” che potrà essere ricaricata dell’importo desiderato e si potrà utilizzare indistintamente su tutti i mezzi pubblici (bus, tram, metro, treni, bike&car sharing) permettendo un più agevole e completo accesso alle reti dei servizi di trasporto pubblico da parte degli utenti.
Si tratta di una tessera multiservizi con la duplice utilità di combattere l’evasione del biglietto e di misurare in tempo reale la domanda del TPL con una conseguente riprogrammazione più efficiente dei servizi a disposizione dei cittadini.

Fonte: Clickmobility

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Islanda-Reykjavik
  • Italia-CASSANO ALL’IONIO: Servizi di gestione dati
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source