Archivio

Sardegna: un centro intermodale passeggeri per Sassari

Friday, December 19th, 2014

Regione Sardegna, Comune di Sassari e Arst hanno siglato un accordo per la realizzazione del centro intermodale passeggeri del capoluogo turritano. L’assessore dei Trasporti, Massimo Deiana, il sindaco di Sassari, Nicola Sanna, e l’amministratore unico dell’Arst, Giovanni Caria, presenti alla sigla del documento, sottoscritto dai dirigenti delle rispettive strutture amministrative, hanno tutti espresso grande soddisfazione.
“Si compie l’atto finale di un lungo percorso che va nella direzione del processo generale di modernizzazione e integrazione del trasporto interno isolano – ha detto l’assessore Massimo Deiana – il centro intermodale di Sassari rappresenterà un importante concentrato di opportunità di trasporto dove convergeranno ben sei diverse tipologie di mobilità, dalle ferrovie di Trenitalia e Arst alla metropolitana ai diversi gestori dei collegamenti su gomma”.
L’opera è stata finanziata con 28,7 milioni di euro di risorse liberate POR 2000/2006 più 3 milioni di fondi regionali per la caratterizzazione e l’eventuale bonifica dell’area interessata dai lavori.
“La Regione guarda con molta attenzione ai nuovi centri intermodali e di interscambio in Sardegna, da quello operativo e appena inaugurato di Abbasanta a quello di Macomer sino a quello di Oristano in fase di consegna lavori, in quanto nel nuovo sistema di mobilità la ferrovia avrà un ruolo centrale e strategico”, ha concluso l’esponente della Giunta Pigliaru.

Fonte: Trasporti-Italia.com

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Islanda-Reykjavik
  • Italia-CASSANO ALL’IONIO: Servizi di gestione dati
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source