Archivio

TTS Italia entra nell’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility

Wednesday, June 26th, 2019

logo-per-sitoTTS Italia è entrata a far parte dell’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, composto da una molteplicità di soggetti, più o meno direttamente, coinvolti nello sviluppo dei servizi di sharing mobility. Soggetti differenziati che danno la dimensione di quanto il fenomeno sia variegato e trasversale, apportando benefici non solo connessi direttamente al settore dei trasporti ma con importanti impatti anche ambientali, sociali, ed economici. La sharing mobility, e la sua crescita, sono, quindi, il risultato di sinergie che coinvolgono non solo gli operatori, che rappresentano il core del settore, ma anche molteplici stakeholder provenienti dalle istituzioni, dal settore industriale, commerciale, accademico e dal campo della ricerca.
L’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, lanciato nel settembre 2015, è promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. L’obiettivo dell’iniziativa è creare una piattaforma di collaborazione tra istituzioni pubbliche e private, operatori di mobilità condivisa e mondo della ricerca per analizzare, sostenere e promuovere il fenomeno della Sharing mobility in Italia.

Fonte: TTS Italia

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Islanda-Reykjavik
  • Italia-CASSANO ALL’IONIO: Servizi di gestione dati
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source