Archivio

Verso un unico spazio ferroviario europeo: il sistema europeo di gestione del traffico ferroviario (ERTMS)

Friday, April 20th, 2012

In Europa sono operativi oltre 20 sistemi nazionali di segnalazioni e di controllo della velocità, che tuttavia non sono compatibili tra di loro.
Tali carenze tecniche sono uno dei principali ostacoli al mercato in rapida crescita del trasporto merci su rotaia, il cui maggior potenziale proviene dal traffico transfrontaliero e frenano inoltre lo sviluppo di una più ampia rete di trasporti europea.
La soluzione è data dal Sistema europeo di gestione del traffico ferroviario (ERTMS). L’ERTMS istituisce un unico apparato standard di segnalazione in tutta Europa, di controllo della velocità e di rallentamento dei treni se necessario. Permette ai treni di attraversare facilmente e senza ritardi reti nazionali compatibili, di effettuare controlli supplementari o “di regolazione”, per favorire, dunque, uno spazio ferroviario unificato.
Il 16 Aprile scorso la Commissione europea e la presidenza danese hanno organizzato una conferenza di due giorni a Copenaghen sul sistema europeo di gestione del traffico ferroviario (ERTMS), durante la quale sono stati affrontati gli ostacoli da superare per conseguire un servizio transfrontaliero senza soluzione di continuità.
Nel corso della conferenza e’ stata presentata anche una raccomandazione dell’Agenzia ferroviaria europea su come migliorare le norme tecniche per l’installazione del sistema ERTMS. Ciò consentirà ai gestori dell’infrastruttura di acquisire maggiore efficienza e di ridurre i costi d’installazione del sistema ERTMS.

Fonte: Commissione Europea

SUPPORTED BY

LATEST NEWS

Reminder

Available only in italian
  • Italia-Ravenna: Servizi di pianificazione tecnica
  • Regno Unito-Bournemouth: Servizi di fornitura di telefoni a pagamento
Check out all the opportunities...(only for registered users)

Sviluppo Portali Web e Software  - Sito internet in tecnologia Open Source